Archivio tag: salvavita

uno,due,tre,quattro,cinque

Un paio di settimane fa ho partecipato alla lezione di disostruzione delle vie aeree presso la Casa Cava.  Due ore, anche meno, che mi hanno reso una mamma migliore, più consapevole e più preparata.

L’importanza di conoscere dei gesti semplici ma salvavita è assoluta e demandare ad altri (118, medici ecc.) quello che noi stessi possiamo imparare per i nostri figli, nipoti, conoscenti, passanti in genere non è più possibile. È per loro e per noi stessi che  dobbiamo crescere e migliorare senza pensare che “tanto a noi non  capiterà mai”.

Sentire la testimonianza di quei genitori che hanno perso il proprio figlio non riuscendo a far nulla se non stare a guardare mentre soffocava è stato devastante. E immagino che per loro apprendere a posteriori le manovre che avrebbero potuto salvarlo, lo sia stato ancor di più.

La domanda che in noi tutti nasceva spontanea stando là era: perché una lezione come questa non diventa obbligatoria per il personale scolastico ad ogni livello e grado? Perché nel luogo dove i nostri figli passano più tempo al giorno consumando almeno un pasto (esponendosi quindi all’eventualità di un soffocamento da cibo) non esiste almeno una volta all’anno un incontro per imparare le manovre salvavita?

Ero seduta lì con mia madre che ad ogni parola restava basita. È stata più di 40 anni nella scuola dell’infanzia. Maestra amata e ancora rimpianta. Ha dato tutto ai suoi alunni, anche le sue corde vocali ormai logore, ha fatto corsi di formazione di ogni tipo (anche del tipo inutile) eppure nessuno dei suoi numerosissimi dirigenti scolastici ha mai organizzato un corso del genere. Un paio di volte si è trovata sola ad affrontare bimbi alle prese con soffocamento da cibo (e non solo) e la fortuna ha voluto che i suoi interventi maldestri e puramente istintivi riuscissero a sboccare la situazione.  (Durante la lezione alla Casa Cava comunque ha appreso che tutti i suoi interventi  potevano essere più dannosi che benefici e ha pianto tanto).

Non riesco qui a spiegarvi praticamente le manovre ma su youtube trovate tutto. Però prima ancora di youtube consiglio vivamente a tutti quelli che non hanno ancora preso parte ai corsi di disostruzione delle vie aeree tenuti da Domenico Lamagna, di affrettarsi a prenotare.  Lui non lo conosco personalmente ma posso dire che una persona che mette la cosa più preziosa che ha, cioè tutto il suo tempo, a disposizione gratuita della comunità per insegnare una cosa così importante, non può che essere una persona perbene. Come non ce ne sono tante in giro. Trust me!

Alla prossima, mamme!

1,983 Visite totali, 1 visite odierne