Archivio tag: etsy

Baby Teeth & Breast Milk Jewelery : i ricordi delle mamme diventano gioielli!

Se dovessimo attribuire un valore ai ricordi che l’essere genitori ci permette di collezionare, quanto varrebbero? Il prezzo è difficile da stimare e in molti casi la risposta ci lascerà interdetti. Niente paura: dall’America arrivano due tendenze che promettono di fare dei nostri ricordi dei veri  e propri gioielli. E non parlo di polverose bomboniere nè di portafoto analogici o digitali.

Il trend più in ascesa (in America, da noi naturalmente non sono ancora arrivati nemmeno gli articoli di giornale, anche se Repubblica ha inaspettatamente anticipato qualcosa qui) ci parla di gioielli che al posto delle pietre preziose ruotano intorno alla lavorazione del nostro latte. Sì…proprio quello che produciamo durante l’allattamento! Basta raccoglierne un po’ in un contenitore, sigillare per bene ed inviare all’artigiano di turno o chi per lui: grazie ad un processo particolare che sfrutta resina e altri materiali, il nostro prezioso liquido si plastificherà assumendo la forma che più desideriamo.

1476535_465005160276775_1191325178_n

La cosa può far piacere o far innorridire, ma sta di fatto che è un’autentica novità ed ha attecchito in fretta, se in Inghilterra per 65 dollari è già possibile richiedere un gioiello/ricordo che al suo interno contiene del vero latte materno. Ho guardato un paio di siti chiedendomi di tutto, specialmente cosa ne pensano le Moms di una delle più grandi community d’America e tra tutte le curiosità del caso vi anticipo che pare che no, il nostro latte non diventa rancido quindi il gioiello rimane intatto nel tempo. Una sorta di Graal da passare di generazione in generazione, che finalmente ricordi – soprattutto ai NON allattanti ehm ehm – che dietro la nostra misura in più di reggiseno ci sono anche occhiaie, momenti difficili ma incredibilmente preziosi, e per molti versi inenarrabili? Eccone alcuni esempi, mi sembra incredibile che la parte “customizzata” che vedete siano le nostre gocce di latte, ma a quanto pare hanno inventato anche questo!

milk jewels

Sulla falsariga dei Breast Milk Jewels – ma sicuramente più utile a detta di chi scrive- l’ancora più recente “contagio” del baby teeth jewelery. La moda nasce dalla frontiera del fai-da-te di Etsy, dove la proprietaria dell’attività Rock My World afferma di aver realizzato su commissione di una Mom americana la realizzazione di alcuni gioielli in cui al posto di pietre preziose c’erano dei veri e propri dentini da latte!! Dopo aver pubblicato il suo primo lavoro, Jackie Kaufman di San Pietroburgo ha ricevuto in un solo giorno 100 ordini per gioielli simili, e così il meme è diventato presto chiacchierato, tanto da far parlare di nuovo trend per le mamme d’America.

baby tooth jewels

In effetti il dentino è una cosa di cui spesso non si sa cosa farsene ed anche se io non ci ho ancora pensato (il primo dentino di Argentina dovrebbe cadere almeno dopo che le sono spuntati tutti gli altri, per cui ce ne vuole), sicuramente non comprerei uno di quei “sarcofagi” d’argento che ho visto regalare in un paio di battesimi (questione di gusto personale, naturalmente!) Alla fine, invece che avvolgerlo in fazzoletti di seta o buttarlo nel dimenticatoio (o semplicemente nella spazzatura a cambio di 20.000 lire, come è rimasto nei miei ricordi) perché non trasformare questo ricordo che segna un’epoca in un vero gioiello e regalare un “dodo” tutto personale (più che personale!) alla mia principessa? Credo di poterci pensare almeno altri 4 anni, fino ad allora magari i dentini da latte verranno digitalizzati e basterà una radiografia sull’iphone a ricordarci com’era.

Se pensate che la moda si fermi qui, vi anticipo solo che c’è anche chi crea anelli esclusivi con la prima e più importante ciocca del proprio piccolo, come Whispadornment, e che la stessa moda dei gioielli a base di denti  non risparmia neanche quelli..del proprio cane (l’esempio è nella foto) !!il_570xN.342713264

A me questo nuovo artigianato ricorda tantissimo – farà ridere lo so-  il museo Ridola o giù di lì: in pratica mi sembra proprio che, se da un lato la tecnologia avanza, dall’altro si stia ritornando a una nuova visione tribale del rapporto con i propri cari, al punto da indossarne una parte per portarla sempre con sé. Voi cosa ne dite care Moms? Indossereste dei gioielli realizzati con i dentini dei vostri bimbi?

5,926 Visite totali, 1 visite odierne

Festa del papà 2014 : 10 idee last minute per tutte le tasche

Schermata 2014-03-11 alle 10.27.53Sfido la fantasia di noi donne a trovare qualcosa di speciale per sorprendere un uomo. A detta mia, gli uomini non sono “animali da regalo”, nel senso che spesso non sanno cosa farne di ciò che gli si regala, glielo devi tirare fuori tu e nell’indecisione ripieghi sui calzettoni di spugna (che quelli servono sempre!). Quando gli uomini vi dicono che avrebbero bisogno di qualcosa, che ci hanno pensato e gli servirebbe l’oggetto x o y,  occorre far passare del tempo: ho visto hobby irrinunciabili durare meno di una pillola del giorno dopo. E così per assurdo, fare un regalo ad un uomo, o meglio ad un papà, è talmente facile da diventare un’impresa, specialmente quando a doverci pensare siamo noi mamme/donne, che se ci chiedessero cosa desideriamo per la festa tal dei tali avremmo già una lista dei desideri o una bacheca pinterest pronta all’uso, in cui il malcapitato di turno non ha che da  scegliere! Evitato l’ennesimo grembiule, bypassati i pocket coffee e archiviate le pantofole, le cravatte e i portatabacco, quest’anno ho sbirciato nelle bacheche fai da te o fai-per-te (cioè fatto a mano da qualcuno e comprato online) scorrendo Etsy e Pinterest alla ricerca di qualcosa di diverso. Eccovi qualche idea che può tornare utile per complementare qualsiasi regalo “tradizionale” ( e con questo, viva i calzini!): potete provare a rifare queste creazioni da zero, realizzarne di simili anche con l’aiuto dei vostri bambini, oppure decidere di comprarle con un click da qualche artigiano ispirato (e dire che l’avete fatto voi con le vostre manine, strada che mi giocherò senza colpo ferire)!

Schermata 2014-03-11 alle 10.31.22

1- DADDY SINCE 2014  Un papà è un marchio di fabbrica, no? Tshirt simili sono acquistabili su Etsy e disponibili anche nella versione “annuncio” per i futuri papà.

2. COUPON PERSONALIZZATI una serie di coupon di accesso a privilegi da vero papà. Io sto già predisponendo i buoni per la visione di 4 partite del Cagliari completamente da solo (così può gridare senza che nessuno si svegli)!

3. CAR PLAY SHIRT ottenere un massaggio non sarà più così difficile. Basta far camminare le automobiline sulla propria schiena!

4. STICKERS PERSONALIZZATI Se il regalo è tradizionale, la confezione può essere personale e l’etichetta diventare un pretesto per lasciare un messaggio carino, come nell’esempio della birra. Se l’idea vi alletta ma non siete dei geni della grafica, potrete trovare un sacco di prestampati carucci come questi su internet: anche il solito paio di calzini di spugna può diventare cool!

5. FAMILY TREE  Semplice da realizzare (su internet trovate già stampabili dei tronchi di diversi design se non avete voglia di disegnarlo) e coinvolgente anche per i più piccolini.

6.  IPAD CASE PERSONALIZZATO Personalizzare il suo ipad con la copertina di uno dei suoi libri preferiti può essere una grande idea, così quando lo vedrete sul divano a giocare a Candy Crush vi sembrerà sempre un letterato incallito!

7. SEGNALIBRO FOTO  Se invece il papà in questione legge davvero, liberate la vostra fantasia con dei segnalibri  home-made, magari ricavati da vostre foto, come quello nell’esempio.

8. PHOTOPUZZLE Un tuffo nel passato. All’asilo con gli stecchi dei ghiaccioli ci ho costruito non più di un portapenne, mentre queste versioni possono risultare anche molto eleganti. Qui un mini tutorial che riprende quello nell’esempio!

9. PORTACHIAVI D’AUTORE Idea geniale dell’ultimo momento: un gadget evergreen come il portachiavi che riproduce fedelmente il disegno del vostro bambino! 

10. CROSSWORD TOILET ROLL Ecco invece come un messaggio chiaro ed esplicito può diventare un regalo inaspettato. Della serie c’è modo e modo di mandare più di un papà…a farsi due parole crociate!

In ultimo vi segnalo questo post davvero ben fatto con 20 idee fai da te più o meno su questo stile (qui però trovate tanto di tutorial  per ogni idea, se avete tempo vale davvero la pena!)

E voi? Che cosa regalerete al vostro insostituibile compagno di avventure?

2,353 Visite totali, nessuna visita odierna