Archivio tag: diga

Un’avventura… appena “fuori porta”

Un pomeriggio ho deciso di portare i bambini in un posto di cui alcuni conoscenti mi avevano parlato bene. Non è molto lontano e in un paio d’ore siamo andati e tornati, è appena fuori città e i bimbi sono stati felicissimi di tutto quello che abbiamo fatto insieme cogliendo gli spunti che la natura ci ha offerto. Questo è il mio resoconto, lo rimetto a voi perché vi sia da stimolo a inventarvi 1001 giochi con i vostri figli all’insegna della natura al 100% e della semplicità, lontano dai rumori elettronici e lo smog ed anche per (ri)scoprire e valorizzare la nostra città.

Si tratta dell’Area pic nic della Diga di San Giuliano, nei diretti pressi dell’Oasi del WWF (per informazioni sull’oasi visitate il loro sito qui)

Per raggiungerla occorre uscire da Matera in direzione Potenza e percorrere la S.S. 7 fino al Km 560 (proseguite dritto superato il bivio per Metaponto e prendete l’uscita seguente, direzione Diga di San Giuliano). Seguendo le indicazioni si raggiunge il Centro Visite dopo circa 1200 mt, l’area libera pic nic è poco prima, sulla sinistra.

Si presenta così:

IMG-20140902-WA0016

IMG-20140902-WA0007 IMG-20140902-WA0015

Un viale che, mi fa subito pensare, essere perfetto per portarvi le biciclette, e la nostra avventura (senza biciclette) comincia da qui.

Ci siamo soffermati ad osservare le piante intorno, in particolare quelle più strane

IMG-20140902-WA0021

e a fare libere scoperte, come una piuma di uccello

IMG-20140902-WA0014

o la tana di una volpe (sarà una volpe? E lo sapevate che le volpi realizzano due fori alle loro tane perché uno serve

IMG-20140902-WA0009 IMG-20140902-WA0022

da ingresso e uno da uscita? E questa ne aveva due, di qui il pensiero si tratti di una volpe, ma non sono un’esperta e poi questa è altra storia, sto divagando!).

Cammina, cammina, abbiamo raggiunto l’area pic nic che fiancheggia la diga

IMG-20140902-WA0017 IMG-20140902-WA0019

E qui abbiamo fatto diverse attività: raccolto pigne IMG-20140902-WA0020, Osservato i tronchi tagliati IMG-20140902-WA0011, saltatoci su IMG-20140902-WA0023, giocato a nascondino IMG-20140902-WA0013 e fatto capricci IMG-20140902-WA0008

Esaurita la perlustrazione dell’area pic nic ci siamo inoltrati nel sentiero naturalistico

IMG-20140902-WA0024

denso di spunti di osservazione e pieno d’imprevisti. Tanto per cominciare abbiamo dovuto superare il primo di una serie di ponticelli

IMG-20140902-WA0012 IMG-20140902-WA0001

Poi ho dovuto spiegare ai bimbi che il sentiero naturalistico va seguito guardando e cercando gli alberi segnati con un qualche simbolo: questi avevano due pennellate, una bianca e una rossa

IMG-20140902-WA0027

I bimbi sono stati bravissimi a cercarli e a seguire tutto il percorso, e nel tragitto non sono mancate le scoperte: ragnatele (IMG-20140902-WA0004 piante mai viste IMG-20140902-WA0018 il cielo tra le foglie (un po’ di poesia non guasta) IMG-20140902-WA0026, alberi spezzati e rami che somigliavano ad animali 10649746_10152209788781292_613934486428677365_n fino a raggiungere il punto panoramico….

IMG-20140902-WA0005 IMG-20140902-WA0025

che spettacolo!

Tornati indietro seguendo il percorso a ritroso, ci siamo avvicinati un po’ di più alle rive della diga e non potevamo non fare l’attività principe che questo luogo magico chiunque ispira: il lancio dei sassi!

IMG-20140902-WA0006

La nostra avventura è terminata qui. Avete visto quante cose abbiamo fatto? Io sono stata benissimo, i sorrisi dei bimbi hanno parlato da soli, così ci siamo ritirati verso la macchina….carichi di piume d’uccello!

IMG-20140902-WA0002

1,347 Visite totali, 1 visite odierne