Archivio tag: cioccolato

La “mia” crostata alla pera e cioccolato

Lo dico subito: niente uova, niente burro! Ed aggiungo: l’ha apprezzato anche mia madre (per la quale la mia cucina è un mondo a parte…)!

crostata pere cioccolata

Volete provare?

Ingredienti per l’impasto:

300 g di farina (150 g di farina di farro integrale, 150 g di farina di semola rimacinata di grano duro)
80-100 g di zucchero integrale di canna (dipende quanto la volete dolce)
50 ml di olio di girasole
100-120 ml di acqua (la quantità esatta dipende da quanto assorbe la farina)
1 cucchiaino e 1/2 di polvere lievitante
un pizzico di cannella

Ingredienti per il ripieno:

2 pere non molto mature
100 g di cioccolato fondente al 70 %
1 cucchiaio di cacao amaro
70 g di uvetta

Preparate l’impasto, deve essere morbido e liscio. Se è appiccicoso, incorporate un’altro po di farina, se si presenta troppo duro aggiungete l’acqua. Avvolgetelo nella pellicola e lasciate riposare. Nel frattempo sbucciate le pere e grattugiatele in una terrina. Aggiungete cioccolato sminuzzato, cacao, uvetta. Mescolate.

Stendete l’impasto e foderate una teglia rotonda, prima ancora ricordatevi di mettere un pezzetto da parte. Io stendo sulla carta forno, così diventa più facile sistemare la pasta stesa nella teglia semplicemente rovesciandola dentro. Bucherellate il fondo con la forchetta. Versate il ripieno e livellate bene. Prendete il pezzetto d’impasto messo da parte e grattugiatelo (usate la grattugia a fori larghi) sopra il ripieno creando uno strato piuttosto uniforme. Infornate in forno precedentemente riscaldato a 180°C per 40-45 minuti.

887 Visite totali, nessuna visita odierna

Dolcetti veloci di cereali soffiati

Se non avete ancora provato questa ricetta, allora questa è la volta buona. Un’alternativa più golosa alle barrette di cereali, ottima ricetta da presentare durante le cene dell’ultimo momento. Dei dolcetti buoni buoni, velocissimi da fare, accontentano mamme, bimbi e mariti golosi, parola mia!

foto (5)

Avete bisogno di:
25-30 g di cereali soffiati a scelta (riso, farro, orzo, esiste anche miglio)
130 g di cioccolato fondente
30 g di frutta secca a scelta tritata grossolanamente (nocciole, mandorle, noci oppure tutto mescolato)
25 g di uvetta (oppure mirtilli essiccati …)
cannella q.b.

Fate sciogliere il cioccolato nel forno a microonde (in assenza di esso usate il caro vecchio bagnomaria). Al cioccolato fuso aggiungete prima la cannella e mescolate. Dopo unite tutti gli altri ingredienti, amalgamate bene. Con il cucchiaino prelevate le piccole quantità, adagiateli in una teglia grande coperta con la carta forno. Lasciate indurire.

Più veloce di così …

Per i gourmet esigenti possiamo aromatizzare anche con il peperoncino! Insomma qui le spezie si prestano benissimo .

2,351 Visite totali, 1 visite odierne

Topini al cioccolato

di Felicia Zuccaro

INGREDIENTI:
300 gr di frollini al cioccolato (tipo pan di stelle)
100 gr di Philadelphia
2 cucchiai di Nutella
1 cucchiaio di marmellata ( a piacere)
Palline di zucchero e Smarties
Liquirizia x la coda

PROCEDIMENTO:
Sbriciolare i biscotti e unire il Philadelphia. Amalgamare bene. Poi unire la Nutella e la marmellata. Mescolare fino ad ottenere un composto non troppo morbido.
Formare con le mani dei piccoli ovali e metterli in una teglia.
Mettere su ogni ovale 3 palline per formare occhi e naso. Con gli Smarties fare le orecchie e con la liquirizia la coda.
Far riposare almeno un’ora in frigo prima di degustare.

1,673 Visite totali, nessuna visita odierna

Cheesecake al triplo cioccolato

di Felicia Zuccaro

INGREDIENTI:
Per la base:
250 g di biscotti al cioccolato
125 g di burro fuso

Per la copertura:
120 g di zucchero
500 g di mascarpone
200 g di formaggio fresco tipo philadelphia
400 ml di panna di latte
150 g di cioccolato fondente
150 g di cioccolato al latte
150 g di cioccolato bianco
NB: vi consiglio di utilizzare la colla di pesce

PREPARAZIONE:
Tritate i biscotti in un mixer o mettendoli in un sacchetto e schiacciandoli con un matterello.
Metteteli in una ciotola e aggiungete il burro fuso.
Foderate la base di una tortiera a cerniera del diametro di 22cm, ricoperta di carta da forno.
Mettete in frigo.
Tritate i tre tipi di cioccolato e metteteli in tre ciotole diverse.
Fate bollire la panna e dividetela in parti uguali nei tre contenitori (io ho usato la bilancia per pesare la panna totale e poi l’ho divisa in tre parti).
Mescolate fino a far fondere il cioccolato.
In un’altra ciotola lavorate mascarpone e zucchero.
Aggiungete il formaggio fresco.
Pesate il totale del composto e dividetelo in tre parti uguali, aggiungendolo alle tre ciotole del cioccolato.
Mescolate per bene e se si formassero grumi, passate i composti al setaccio.
Mettete nella tortiera il primo strato al cioccolato bianco e livellate bene la superficie con una spatolina.
Mettete in freezer 10 minuti (anche di piu’ se necessario, deve solidificarsi abbastanza).
Aggiungete l’impasto al cioccolato al latte e mettete sempre in freezer fino a farlo rassodare per bene.
Aggiungete infine la parte al cioccolato fondente.
Mettete il cheesecake al triplo cioccolato in frigo per almeno 5 ore (anche di piu’ se necessario!) prima di sformare il vostro goloso dolce. Se volete andare sul sicuro, preparetelo il giorno prima e fatelo stare in frigo tutta la notte.

Consigli

Se avete avuto problemi con la consistenza dopo il riposo in frigo, cio’ può dipendere dalla consistenza del mascarpone. Per risolvere il problema, potete aggiungere alla crema di mascarpone, prima di dividerla nelle tre ciotole di cioccolato, un paio di fogli di gelatina (mettendola prima a bagno dieci minuti in acqua fredda e poi sciogliendola in una tazzina di latte bollente). Oppure potete far arrivare il cioccolato a 200g per tipo.

Per quanto riguarda la permanenza in freezer tra uno strato e l’altro, il tempo necessario puo’ dipendere sia dal caldo che fa in cucina o dalla temperatura che hanno gli impasti al cioccolato a mano a mano che vengono aggiunti; se sono ancora caldi, hanno bisogno di piu’ tempo di raffreddamento! 🙂

20140203-155149.jpg

1,457 Visite totali, 1 visite odierne