Giochiamo a campana…in casa!

Cosa occorre

Una scatola di cartone e un pennarello

Come si realizza la “campana”

Il cartone va aperto in maniera tale che tutti i suoi lati vadano a comporre la campana come in foto.

IMG-20150217-WA0006 IMG-20150217-WA0009

Quindi vanno disegnati i numeri riempendo i vari riquadri.

Come si gioca

I bambini a turno devono saltare sui riquadri della campana, con uno o due piedi e contemporaneamente contare fino ad “uscire dalla campana”.

IMG-20150217-WA0005 IMG-20150217-WA0007 IMG-20150217-WA0008 IMG-20150217-WA0010

Questa che vi propongo è una campana rivisitata, quella classica ha delle regole precise, diverse. In realtà, dovete sapere, che questa forma di intrattenimento non è farina del mio sacco, ma nasce dalla creatività e l’amore di una nonna (mia madre) che dovendo tenere a casa un’intera mattina i due nipoti raffreddati ha inventato questo gioco recuperando una scatola di cartone (per poi prendersela con il marito, mio padre, che al termine del gioco ha buttato via la scatola) e raccontandolo come un gioco dei suoi tempi. Ovviamente io mi sono emozionata quando ho visto le foto sgranate che mi ha mandato via watshapp mentre io ero al lavoro. Mamma ti amo tanto, non oso immaginare che mondo sarebbe (il mio) se non ci fossi, l’aiuto che mi dai con i bambini è immenso, prezioso, gratuito, costruttivo, geniale, amorevole,……non so cos’altro dire, niente. Scusate il disturbo!

1,112 Visite totali, 1 visite odierne

Rispondi