la poesia della festa della mamma

Domenica è la festa della mamma, ogni anno ripenso alla mia prima VERA festa della mamma che è stata il primo anno di asilo di Gaia quando è tornata da scuola con il lavoretto, tutto mio solo per me, sono io la mamma e mi detto la poesia, tutta mia solo per me, sono io la mamma. Sono stata molto orgogliosa quando sin dal primo giorno di scuola è tornata cantando canzoncine imparate a scuola ma quella poesia bellissima tutta per me, per la mia festa mi ha fatto davvero commuovere!!!!!

festa-mamma-abbraccio

 

ALLA MIA MAMMA

Quando apro i miei occhi al mattino
la mia mamma mi viene vicino,
mi accarezza pian piano la testa
poi sorride e i suoi occhi fan festa.
Non ci sono, lo so, mamme brutte,
ma la mia è la più bella di tutte.
Se son triste sa sempre che fare,
sa cantare, ballare e giocare.
Se, correndo, mi faccio un po’ male,
la mia mamma ha un rimedio speciale:
mi dà un bacio e così, per magia,
tutto il male che avevo va via.
Voglio dirle tantissime cose,
regalarle bellissime rose
e una casa che sembra un castello,
col giardino, ma senza il cancello.
Chiamo tutti i bambini del mondo
e facciamo un bel girotondo
con la mamma che ride e poi dice:
“Son contenta se tu sei felice!”

Le poesie dell’asilo sono bellissime bellissime, ti fanno sentire la mamma più importante del mondo e poi detta da quella vocina piccina piccina che ripete ma non sa in realtà come quelle parole che lei ha imparato a memoria sono penetrate nell’animo di una mamma alla prima poesia della mamma!!!! Per me è come se le dicesse per la prima volta dettate dal suo cuoricino.

Io alla prima poesia della festa della mamma mi sono proprio commossa perché era tutta mia solo per me … sono io la mamma!!!!!!

Nel corso degli anni e con il susseguirsi di poesie e di figli, con lo stress della quotidianità, la magia della poesia della festa della mamma è un po’ svanita e si va più all’atto pratico …

 

festa-della-mamma-3

 

allora “ammammma” dimmi la poesia però quest’anno devi farmi anche un regalo: Beeeeeeeeeella la poesia!!!!!! comunque dicevo per la mia festa vorrei che quando ti metti le scarpe le pantofole le metti nello scaffale!!!!!!

anno successivo con figlio successivo:

allora “ammammma” ditemi la poesia però quest’anno dovete farmi anche un regalo: Beeeeeeeeeelle le poesie!!!!!! comunque dicevo per la mia festa vorrei che oltre alle pantofole sullo scaffale … non vi ammazzateeeeeeeeeeeeeeee a ogni discussione!!!!!!

e così dicendo …

quest’anno che di figli ne ho 3 e da qualche giorno ho un gran mal di schiena che zoppico oltre a bla bla bla (come sopra) … vorrei per la mia festa un massaggio di min 1 ora magari in una spa di stralusso DA SOLAAAAAAAAAAA e le poesie si si magari al mio ritorno!!!!!!

spa

Buona festa delle mamme!!!!

W LE MOM!!!!!!!

6,659 Visite totali, 2 visite odierne

Rispondi