AI MIEI PRINCIPI

Il mio unico amore da sempre è stato vostro padre….il compagno di una vita mi è stato vicino e mi ha accompagnato mano nella mano sia nei momenti di immensa gioia che in quelli di infinita tristezza!!!!
Sempre insieme e per qualche tempo abbiamo pensato di rimanere per sempre solo noi, soli a vivere una vita felice ma non piena con un vuoto incolmabile…..dopo un’operazione mi avevano detto di non poter avere figli e lui l’ha accettato e insieme ci siamo rassegnati a questo triste pensiero!!!!
Ma poi 3 anni fa una sera penso una delle sere più belle della mia vita il miracolo….abbiamo fatto il test il ritardo era troppo anche se con la consapevolezza di provare l’amaro sapore della sconfitta ma x goderci per un attimo la speranza…..abbiamo scoperto che tu c’eri!!!

princ 2

Eri nella mia pancia così piccolo ma noi da fuori ti sentivamo pesante come un macigno….Aiuto e ora!!!Non eravamo pronti…..
Penso non esistano al mondo parole per descrivere il nostro stato d’animo un mix di felicità incredulità non so bene cos’ altro ma so che tutte queste sensazioni sfociarono in pianti, sorrisi ed urla isteriche…..
La prima visita, con il dottore che chiese a vostro padre di non entrare per controllare prima se “le cose andavano bene”, il mio cuore che galoppava e la mia mente viaggiava …attimi di panico “ma può essere che non è vero? Che resterà solo una vana speranza!!! Aiuto aiuto!!”
E poi fiumi di lacrime un granellino di polvere che pulsava……. c’eri, eri lì leggiadro….. spensierato a te non importava niente di quello che succedeva fuori!!!Poi è entrato papà ed è avvenuta l’esplosione ha guardato il monitor ci siamo guardati negli occhi e in quel momento ci hai reso le persone più felici al mondo!!
Ho passato nove mesi tranquillissimi, attentissima ad ogni minimo sforzo per non sciuparti tanto da essere diventata una palla rotante……passavo il tempo a leggerti le favole, a farti ascoltare la musica, a godere dei tuoi movimenti nel mio enorme pancione, a cercare di imparare il più possibile sui bambini per essere per te una buona mamma!!!!

princ 3

Alessandro, “sei la vita mia e ogni giorno mi innamoro di te sempre di più” questa è la frase che ci ripetiamo reciprocamente ogni mattina io dal primo giorno che ti ho visto, tu da quando hai iniziato a parlare (già da troppo direi!).
Il 23 maggio del 2011 è stato un giorno davvero molto impegnativo ho usato tutte le mie forze per farti uscire ma invano, il mio unico rimorso: non aver fatto vivere a papà quell’attimo meraviglioso del nostro primo incontro!!!! Meraviglia della natura, angelo sceso in terra…..bellissimo più di ogni altra cosa, non riuscivo a staccare i miei occhi da te!! Solo tu…. Esistevi solo tu per me…..ho passato tutta la notte a guardare e a baciare ogni millimetro della tua profumatissima pelle!!
Era tutto vero, eri lì tra le mie braccia come un bambolotto animato dal mio amore!!!
Sei cresciuto in fretto, sei il mio amore grande il mio “ometto tutto speciale”!! Ho bisogno di te in ogni momento della giornata anche solo del tuo respiro…sei la mia linfa vitale. Con te mi diverto sempre, in ogni momento bello o brutto mi basta guardare i tuoi occhi per ritrovare la serenità e il sorriso!
Adoro far tutto con te giocare, colorare, fare dolci e anche il semplice stare sul divano a leggere una favola sembra l’esperienza “più fantastica che ci sia!” Poi un giorno ci hai chiesto una compagnia e noi forti del fatto di aver avuto te e senza alcun minimo timore di non riuscire ti abbiamo accontentato!!! Aspettiamo un fratellino…..tu sei felice, io super contenta, papà sperava in una femminuccia geloso delle coccole che mi fai!!!!
Seconda prima visita, stessa identica emozione: cuore che galoppa, mente che viaggia e fiumi di lacrimeeeee!!!!! Eccolo un altro granellino di polvere…..”mamma ma io non capiscio è tutto nero”…si è vero è tutto nero ma il fratellino c’è e pulsa!!!!

feto-vista-gravidanza

Federico sei nel mio pancione ormai da 7 mesi, non ci siamo ancora visti ma sappi che già ti amo alla follia……lo so con te è tutto più frenetico….ti dedico poco tempo perché ho sempre altro da fare e tu il più delle volte cerchi di attirare la mia attenzione scalciando come un cavallino infuriato…..ci sono amore e quando uscirai sarà un mondo di baci coccole e carezze anche per te che sei il mio principino piccolino!!! Il 14 aprile è così lontano ancora ma io porto già il conto dei giorni che ci dividono perché non vedo l’ora di provare per la terza volta quello che tutti chiamano “colpo di fulmine”!!
Ho una vita meravigliosa, siete i miei tre principi e io non chiedo altro che essere la vostra regina per sempre!!! VI AMO!!!!

2,134 Visite totali, 1 visite odierne

6 pensieri su “AI MIEI PRINCIPI

  1. Marisa CalcianoMarisa Calciano

    questa lettera è meravigliosamente commovente!!!! non vedo l’ora di avere il mio 5° figlio grazie a te!!!!!!!!

    Replica
  2. Clara Longo

    Questa è l’ulteriore conferma che la famiglia, i figli, l’amore siano le cose davvero più importanti nella vita.

    Replica

Rispondi